Topic: Il diabete è un disturbo medico cronico in cui il pancreas non riesce a.
28349
topic,bbpress,no-js,topic-template-default,single,single-topic,postid-28349,bridge-core-2.8.6,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-27.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Home Forum Why learning through play is beneficial at all ages Il diabete è un disturbo medico cronico in cui il pancreas non riesce a.

  • This topic is empty.
Viewing 1 post (of 1 total)
  • Author
    Posts
  • #28349 Reply
    sallyrasheed225
    Guest

    Di conseguenza si sviluppano alti livelli di zucchero nel sangue. L’iperglicemia è il termine medico per un alto livello di glucosio nel sangue. L’insulina è un ormone prodotto dal pancreas. L’insulina aiuta la produzione di energia dal glucosio da parte delle cellule del corpo. A lungo andare, l’iperglicemia danneggia il corpo e può devastare il funzionamento di molti organi.
    Il diabete è soprannominato il “killer silenzioso” dai professionisti medici poiché provoca una serie di ulteriori problemi nei pazienti. Di conseguenza, è fondamentale tenere sotto controllo il diabete per evitare le complicazioni che ne derivano. Se il diabete viene scoperto precocemente, può essere trattato efficacemente. Comprendere il diabete e le sue conseguenze negative sul corpo è fondamentale per una migliore gestione di questa condizione.

    Quanto è dannoso il diabete per il tuo corpo?
    Il diabete può avere molti effetti dannosi sul tuo corpo. Possono essere:
    Ictus: una persona con diabete ha un rischio quattro volte maggiore di ictus rispetto a chi non ha il diabete.
    Perdita di coscienza: quando il corpo crea una quantità elevata di acidi nel sangue chiamati chetoni, una persona può perdere conoscenza o forse andare in coma. La chetoacidosi diabetica è una condizione diabetica significativa.
    Disturbi visivi: i vasi sanguigni danneggiati negli occhi possono creare anomalie visive come i corpi mobili. Ciò può provocare cecità se non trattata.
    Cataratta e glaucoma: le persone con diabete hanno un rischio maggiore di glaucoma e cataratta rispetto a quelle che non hanno il diabete.
    Rischio di malattie cardiache: l’ipertensione e le arterie del sangue danneggiate mettono a dura prova il cuore, aumentando il rischio di malattie cardiache.
    Affaticamento e stanchezza: l’affaticamento è il sintomo più diffuso del diabete ed è causato da alti livelli di zucchero nel sangue e altri problemi della malattia.
    Alta pressione sanguigna: un diabetico ha un rischio maggiore di contrarre la pressione alta.
    Malfunzionamento del pancreas: il tuo corpo non sarà in grado di convertire il glucosio in energia se il tuo pancreas non funziona correttamente o non funziona.
    Gastroparesi: lo svuotamento prolungato dello stomaco potrebbe essere causato da una cattiva gestione della glicemia. Gonfiore, bruciore di stomaco e nausea sono tutti possibili effetti collaterali.
    Minzione frequente e sete eccessiva: la minzione regolare può essere un sintomo precoce del diabete. Uno dei problemi di questa malattia è la sete eccessiva e il frequente bisogno di urinare.
    Proteine nelle urine: un’elevata quantità di proteine nelle urine potrebbe indicare che i reni sono danneggiati e non funzionano correttamente.
    Vasi sanguigni danneggiati: se hai troppo glucosio nel tuo corpo, il flusso sanguigno è limitato, il che può produrre una varietà di sintomi e danni ai vasi sanguigni. Va da sé che i diabetici che fumano corrono un rischio maggiore.
    Danni ai nervi: glucotrol ordine il diabete può causare danni ai nervi, che possono farti sentire come se fossi su spilli e aghi. Un nervo danneggiato può alterare la tua percezione del freddo, del caldo e del dolore, esponendoti a una varietà di lesioni.
    Bocca secca: il corpo perde liquidi a un ritmo più veloce quando la glicemia è incontrollata e alta. Ciò potrebbe causare secchezza delle fauci e labbra screpolate, che sono sintomi comuni del diabete.
    Problemi ai piedi: i pazienti diabetici hanno maggiori probabilità di sviluppare calli, infezioni o ulcere ai piedi. I danni ai nervi causati dalla glicemia alta e una riduzione della circolazione ai piedi potrebbero causare questo.
    Tipi di diabete
    Il diabete è diviso in tre categorie: diabete di tipo 1 e di tipo 2 e diabete gestazionale. Il corpo del paziente non crea abbastanza insulina nel diabete di tipo 1. Sebbene il corpo produca un’insulina adeguata nel diabete di tipo 2, non è in grado di utilizzarla in modo efficace. Il diabete gestazionale è una condizione che si verifica solo durante la gravidanza.
    Diabete di tipo 1:
    Il diabete di tipo 1 è una malattia in cui le cellule produttrici di insulina del pancreas vengono distrutte dal sistema immunitario. Le cellule beta sono il nome di queste cellule. Il diabete di tipo 1 è più comunemente diagnosticato nei bambini di età inferiore ai 18 anni. Il diabete di tipo I fa sì che il corpo di un bambino smetta di produrre l’ormone vitale insulina. Il diabete di tipo 1 nei bambini non ha cura, ma può essere gestito. È necessario utilizzare un microinfusore o un’iniezione di insulina per ripristinare l’insulina mancante. La somministrazione avanzata di insulina e il monitoraggio della glicemia hanno migliorato la qualità della vita e la gestione della glicemia dei bambini con diabete.
    Fattori di rischio del diabete di tipo 1:
    Sovrappeso
    Mancanza di esercizio
    Mangiare malsano
    Storia famigliare
    L’età, la genetica, la storia familiare del diabete possono aumentare la possibilità di diventare diabetici, che non possono essere modificati, ma è possibile modificare la mancanza di esercizio fisico e un’alimentazione malsana.
    Diabete di tipo 2:
    Il diabete di tipo 2 è una condizione a lungo termine. Questo ha un impatto su come il corpo gestisce lo zucchero (glucosio). Se non trattata, i livelli di zucchero nel sangue aumenteranno, con possibili ripercussioni significative. Il diabete di tipo 2 una volta era osservato solo negli adulti, ma con l’aumento dell’obesità infantile, il diabete è ora prevalente nei giovani. Il diabete di tipo 2 può essere evitato facendo attività fisica, mangiando cibi sani e mantenendo un peso sano. Se rilevi uno qualsiasi dei sintomi del diabete nel tuo bambino, consulta un medico.
    Sintomi
    I principali sintomi del diabete sono:
    Minzione frequente
    Sete eccessiva
    Perdita di peso
    Visione offuscata
    Criteri diagnostici per il diabete
    Se i seguenti criteri, uno o più sono soddisfatti, il diabete dovrebbe essere diagnosticato:
    Dopo un carico di glucosio orale di 75 g, glicemia plasmatica a due ore ≥ 11,1 mmol/L
    Glicemia plasmatica a digiuno ≥ 7,0 mmol/L (126 mg/dl)
    Complicazioni
    Se il diabete è mal gestito, può portare a ulteriori complicazioni, tra cui malattie cardiovascolari, retinopatia, piede diabetico, complicazioni della gravidanza, malattie renali, neuropatia, parodontite. Le persone con diabete hanno una vita lunga e sana con il supporto di professionisti della salute e una buona autogestione. Attualmente il diabete di tipo 1 non può essere prevenuto.
    Il diabete di tipo 2 può essere prevenuto seguendo rigorosamente le seguenti linee guida:
    Conosci i tuoi fattori di rischio e agisci
    Rimani attivo
    Mangiare sano
    Sottoponiti a controlli regolari per una diagnosi precoce
    Mantenere un peso sano
    Assumere regolarmente le medicine prescritte
    Evita il tabacco e limita l’alcol
    Quali sono le preoccupazioni del diabete?
    L’attuale numero totale di persone affette da diabete in tutto il mondo supera i 425 milioni. Secondo l’IDF (International Diabetes Federation), seguita dall’India, la Cina ha avuto il maggior numero di pazienti diabetici, rispettivamente 11,43 cr e 7,29 cr, nell’anno 2017. Quasi tutti questi casi sono diabete di tipo 2. Le famiglie hanno responsabilità fondamentali nella gestione e nella prevenzione del diabete sostenendo uno stile di vita sano nella società.
    Una persona su due che vive con il diabete, attualmente, rimane non diagnosticata. È molto importante avere una diagnosi precoce e un trattamento adeguato per evitare gravi complicazioni. Una volta la gestione del diabete era molto costosa. Al giorno d’oggi, l’accesso a vari farmaci essenziali a prezzi accessibili per il diabete è migliorato. Ciò ne ha anche ridotto il costo per individui e famiglie. Per ridurre i vari impatti emotivi della malattia, a tutti i pazienti vengono forniti supporto educativo e di autogestione. Poiché ogni famiglia può avere una persona diabetica, è giunto il momento che le persone facciano attenzione alla malattia e seguano uno stile di vita sano per sbarazzarsi di questa malattia.
    Il diabete non può essere curato, ma può solo essere controllato. Le persone possono rimanere estremamente deluse quando sanno che gli viene diagnosticato il diabete. Il pensiero positivo e l’assistenza di un professionista sanitario esperto possono controllare efficacemente il diabete e farti condurre una vita lunga e sana. Devono essere prese precauzioni tempestive per prevenire il diabete di tipo 2. Il diabete che si presenta con l’età, la storia familiare o la genetica non può essere prevenuto, ma può essere controllato efficacemente con l’autogestione e la consulenza di esperti.
    La cosa più importante è farsi diagnosticare in tempo. Se viene diagnosticata precocemente, è molto facile tenerla sotto controllo. Se viene diagnosticato in una fase successiva, può portare a ulteriori complicazioni e l’assunzione di medicinali potrebbe non essere efficace. Quindi, nel caso in cui ritieni di avere sintomi di diabete, non esitare a visitare il tuo medico. Ricorda, il diabete può essere controllato ma non può essere curato.
    Fattori di rischio
    Alcuni gravi fattori di rischio del diabete di tipo 2 sono:
    Storia famigliare
    Età superiore a 45 anni
    Alta pressione sanguigna
    Diabete gestazionale
    Fisico inattivo
    Come ridurre i fattori di rischio?
    Seguire i passaggi per ridurre il rischio di sviluppare il diabete sono:
    Mantieni un peso sano
    Mangia bene
    Sii attivo
    Sottoponiti a screening per il diabete di tipo 2 ogni anno
    Diagnosi
    Una persona può essere sospettata di diabete se mostra gravi fattori di rischio associati al diabete. Alcune delle diagnosi di diabete possono includere alcuni tipi di test come:
    Ti verrà chiesto di eseguire un test della glicemia a digiuno, in cui il livello di zucchero nel sangue viene misurato a stomaco vuoto al mattino. Sarà dimostrato che hai il diabete se i tuoi livelli di zucchero nel sangue sono 126 mg/dL o superiori.
    Il test di tolleranza al glucosio orale (OGTT) è un altro test che richiede di consumare una bevanda contenente glucosio. Il tuo livello di zucchero nel sangue verrà controllato ogni 30-60 minuti per quasi tre ore dopo aver consumato la bevanda. Il diabete sarà confermato se il livello raggiunge i 200 mg/dL o più durante questo periodo.
    C’è il test A1c, che è un esame del sangue che mostra i livelli medi di zucchero nel sangue negli ultimi 2-3 mesi. Hai il diabete se il tuo punteggio A1c è del 6,5% o superiore.
    Trattamento
    L’obiettivo più primario del trattamento del diabete è controllare il livello di zucchero nel sangue e riportarlo al range normale.
    Per il trattamento del diabete di tipo 1:
    Insulina
    Esercizio
    Dieta per il diabete di tipo 1
    Trattamento del diabete di tipo 2:
    Riduzione di peso
    Dieta per il diabete di tipo 2
    Droghe orali
    Insulina

Viewing 1 post (of 1 total)
Reply To: Il diabete è un disturbo medico cronico in cui il pancreas non riesce a.
Your information: